Emanuele Artuso - Studio Bogoni - Consulenza fiscale e societaria
15951
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15951,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Emanuele Artuso

ASSOCIATO

Attivo nello Studio Bogoni dal 2009, ha altresì collaborato con primari studi legali e tributari a Milano e Padova. Si occupa principalmente di fiscalità societaria, svolgendo attività di consulenza e pareristica in materia di imposte dirette, oltre che assistendo e rappresentando i clienti nelle controversie avanti le competenti Commissioni Tributarie e nei procedimenti stragiudiziali avanti l’Amministrazione finanziaria (procedure di adesione, interpelli).

È autore di articoli e note a sentenza, pubblicati in riviste diffuse nella comunità scientifica, oltre che relatore in convegni in tema di accertamento e processo tributario, e membro di commissioni scientifiche dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti e dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Padova.

Ha conseguito nel 2005 la Laurea Specialistica con lode in Economia e Diritto presso l’Università di Padova.
È iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti e dei Revisori Legali di Padova dal 2009.

 

Lingue: Italiano – Inglese

 

Principali pubblicazioni

I prelevamenti bancari effettuati dai professionisti e la nuova presunzione di compensi tra principi di civiltà giuridica, divieto di retroattività e ambigue classificazioni delle norme sulle prove, in Rivista di Diritto Tributario, 2007, I, 3 e ss.

La sindacabilità del Fisco nelle scelte di rappresentazione bilancistica delle operazioni imprenditoriali: il caso delle spese di manutenzione, in Rivista di Diritto Tributario, 2010, II, 278 e ss.

La deducibilità dei “costi neri” tra disciplina specifica e profili sistematici: brevi spunti di riflessione, in Rivista di Diritto Tributario, 2013, I, 981 e ss.

L’accertamento induttivo – Rassegna di giurisprudenza, in Diritto e Pratica Tributaria, 2017, II, 309 e ss.

Sulla (ir)retroattività della presunzione di reddito recata dall’art. 12, 2° comma, d.l. 1° luglio 2009, n. 78, in Diritto e Pratica Tributaria, 2018, II, 210 e ss.

Sul requisito della “novità” degli elementi posti a base dell’accertamento integrativo, in Diritto e Pratica Tributaria, 2018, II, 1654 e ss.

Note sulla fiscalità diretta delle cessioni di opere d’arte, tra “collezionista”, “mercante d’arte” e “speculatore occasionale”, in Rivista di Diritto Tributario, 2019, supplemento online 11 dicembre 2019

 

Principali convegni

Relatore presso Associazione Nazionale Tributaristi Italiani (A.N.T.I.): intervento Prelevamenti bancari effettuati dai professionisti, presunzione di compensi ed applicazione retroattiva, Padova 25 maggio 2007

Relatore presso l’Università degli Studi di Pavia – Facoltà di Giurisprudenza, in collaborazione con Ordine Avvocati di Pavia: intervento Effetti economici e tributari della Riforma Fornero, Pavia 15 marzo 2013

Relatore in La definizione agevolata delle controversie tributarie, presso Ordine Dottori Commercialisti Esperti Contabili di Padova: intervento La procedura di accesso all’istituto, i rapporti con la riscossione e gli effetti sulle pendenze processuali, Padova 26 luglio 2017.

Relatore presso UGDC di Padova, Arte e diritto – Asset protection e fiscalità nell’arte (opportunità e rischi), Padova, 11 febbraio 2019

Relatore presso Camera Avvocati Tributaristi Veneto, Definizione agevolata liti fiscali pendenti, Padova, 6 maggio 2019

Relatore presso Università di Padova, Brevi note sulla fiscalità diretta della cessione di opere d’arte, Rovigo, 20 dicembre 2019