Lo Studio Bogoni nel concordato preventivo di Shiloh Industries Italia - Studio Bogoni - Consulenza fiscale e societaria
19644
post-template-default,single,single-post,postid-19644,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Lo Studio Bogoni nel concordato preventivo di Shiloh Industries Italia

Il Tribunale di Aosta ha omologato il concordato preventivo con continuità indiretta di Shiloh Industries Italia, società già operante nel settore automotive e in particolare nella fabbricazione e distribuzione di prodotti fusi in leghe di magnesio e altre leghe leggere.

La proposta definitiva si fonda, inter alia, sulla cessione del complesso aziendale sito in Verrès (AO) a Magnesium Components Verrès, società italiana soggetta all’attività di direzione e coordinamento da parte di Stellantis N.V.

Quale advisor finanziario ha operato lo Studio Bogoni con un team composto dal partner Renato Bogoni e dall’associate Marella Chiapetti, mentre per gli aspetti legali è intervenuta Bird & Bird con Alberto Salvadé, Matteo Meroni  e Matteo Ceschin.

 

https://globallegalchronicle.com/shiloh-industries-italia-s-r-l-s-debt-restructuring/

 

https://www.ilnordestquotidiano.it/2022/03/28/shiloh-ottiene-lomologa-del-concordato-preventivo/

 

https://it.marketscreener.com/quotazioni/azione/STELLANTIS-N-V-117814143/attualita/Bird-Bird-con-S-Bogoni-per-concordato-preventivo-di-Shiloh-39859912/

 

https://it.advfn.com/notizie/Bird-Bird-con-S-Bogoni-per-concordato-preventiv_87654741.html

 

https://www.lawtalks.it/bird-bird-e-studio-bogoni/